ARCHIVIO STORICO CIOCCOLATOMODICA.IT | 2008-2014

In questa pagina potrete trovare tutte le notizie che abbiamo pubblicato dal 2008 al 2014.
Troverete l'ultima news già aperta nella prima pagina, le restanti, sono disposte subito dopo, in ordine dalla più recente alla più obsoleta, distribuite per pagine da 15 notizie ciascuna.
Buona lettura!



 


Indice delle notizie della pagina 6

Scegliete il paragrafo che più vi interessa dall'indice seguente e cliccateci sopra, una volta aperto, la pagina scenderà automaticamente per posizionarsi su di esso. Per chiudere il riquadro utilizzare l'apposito pulsante nell'angolo in basso a destra del box.
Buona lettura...


 



Vai alla pagina:  7  -  6  -  5  -  4  -  3  -  2  -  1


 

Al Joy Club l'Oscar della notte siciliana 2011

Pubblicato il 06 Aprile 2011

2night Awards 2011
Chiudi

Special event: CIOCCOLA-TO'2011

Pubblicato il 31 Marzo 2011

Domani a Torino è previsto lo“special event” di CIOCCOLA-TO’2011.

Presso la sede della Fondazione Accorsi Ometto, alle ore 16,15, sarà presentata la mostra “Il cioccolato di Modica nelle carte dei Grimaldi”, che narra l’origine,1746, dell’ormai famosa barretta.

La conferenza, presentata dal Direttore del Consorzio Nino Scivoletto, prevede gli interventi delle ricercatrici che hanno curato la mostra: Anna Maria Iozzia già Direttrice dell’Archivio di Stato di Ragusa e  Grazia Dormiente,etnoantropologa.

Le relazioni si avvarranno dell’ausilio di materiale multimediale e fotografico.

Saranno presenti a Torino: L’On.Riccardo Minardo in rappresentanza della Regione Siciliana;per il Comune di Modica il Sindaco Antonello Buscema e il Vicesindaco e Assessore al Turismo Enzo Scarso;Pippo Cascone Presidente della CCIAA di Ragusa;Paolo Alberti e Giovanni Brancati rispettivamente Segretari Provinciali della Cna di Torino e Ragusa;Elena Schina Presidente della Unione Alimentare CNA di Torino;Fabio Romano Presidente della AIBES del Piemonte;Eugenio Guarducci Direttore Generale di Cioccolatò;Marisa Agostoni e Elena Gaggion della ICAM;Silvio Bessone Maestro Cioccolatiere.

In apertura dei lavori verrà presentata l’edizione  2011 di CHOCOBAROCCO.

Cioccolatò 2011 segna anche l’esordio del nuovo logo che riunisce il Consorzio di Tutela ed il Comune di Modica per sottolineare il forte ed imprescindibile legame tra prodotto, istituzione pubblica e maestranze. 
dotto, istituzione pubblica e maestranze.

Chiudi

Il cioccolato di Modica nelle carte dei Grimaldi

Pubblicato il 27 Marzo 2011

Fondazione Accorsi Ometto  
Logo Ctcm Comune

COMUNICATO STAMPA

24 marzo ’11

 

 

La mostra “Il cioccolato di Modica nelle carte dei Grimaldi” è stata inserita nel programma ufficiale di Cioccolatò, la manifestazione nazionale sul cioccolato che si tiene a Torino dal 25 marzo al 3 aprile. L’appuntamento di quest’anno è dedicato ai 150 anni della Unità d’Italia e mette in vetrina i cinque distretti del cioccolato italiano; Piemonte, Umbria, Toscana e Veneto. Per la Sicilia è stato prescelto il cioccolato di Modica che sarà presente con gli artigiani del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica. E’ la prima volta che il cioccolato di Modica viene invitato come distretto alla manifestazione torinese grazie all’impegno profuso in questo ultimo anno dal Consorzio nella promozione del prodotto.

 

Mercoledì 31 il Consorzio, oltre a dimostrazioni e degustazioni sarà presente con uno “special event” presso la sede della Fondazione Accorsi Ormetto con la mostra inaugurata a Dicembre alla sala del Granaio che narra l’origine dell’ormai famosa barretta. Sarà Grazia Dormiente a tenere una conferenza con l’ausilio di materiale multimediale e fotografico davanti ad un pubblico che si annuncia molto qualificato.

 

Cioccolatò 2011 segna anche l’esordio del nuovo logo che riunisce il Consorzio di Tutela ed il Comune di Modica e che contrassegnerà di volta in volta la presenza del cioccolato modicano in eventi e manifestazioni a sottolineare il forte ed imprescindibile legame tra prodotto, istituzione pubblica e maestranze.

Chiudi

Rockerilla | Marzo 2011

Pubblicato il 24 Marzo 2011

Rockerilla Marzo 
Rockerilla Marzo
Continua anche a Marzo la nostra presenza nel mensile storico di musica, attualità, cinema e spettacolo ROCKERILLA.

Questo mese consigliamo la pasticceria 'DOLCEMILLENNIO' presente nel centro storico di Modica Alta.
'SOLO MODICA' è la linea di prelibato cioccolato di Modica prodotto insieme a tantissime altre golosità e alle buonissime torte che, grazie all' estro e alle capacità del maestro Davide Puglisi,  prendono forma come vere e proprie 'sculture dolciarie' .
Chiudi

St Patrick's Day - A Great Fest for the Longest Night

Pubblicato il 15 Marzo 2011

Rockerilla A GREAT FEST FOR THE LONGEST NIGHT

Un evento unico nel suo genere, che mette in risalto
la tradizione IRLANDESE in tutta la sua essenza.
Una festa caratterizzata da musica dal vivo, a cura delle Shannon's Wind; danze e giochi di ogni sorta in compagnia del ''PICCOLO POPOLO'': Fate, Folletti, Gnomi, Spiriti delle fonti, degli stagni e dei prati, spiriti curiosi e benevoli, a volte burloni e dispettosi, Elfi, Ninfe, Pooka, Troll, Leanhaun Shee e tante altre creature.

Potrete unirvi a loro nella "Caccia Al Quadrifoglio" per vincere generosi premi ed inoltre il costume che meglio rappresenterà l'Irlanda verrà premiato in un vero e proprio "Contest Della Maschera"(iscrizioni al botteghino).

Per tutta la notte potrete degustare cinghiale fumante arrosto accompagnato da fiumi di Idromele e di Birra Verde.

Per chi avrà ancora fegato potrà prendere parte all'esclusivo "Contest della Birra" (iscrizioni al banco).

Le "Fate Verdi", madrine della serata, vestiranno abiti realizzati dalla stilista ufficiale dell'evento: Samuela Cannata.

I momenti più Verdi del St Patrick's Day saranno immortalati dalla fotografa ufficiale dell'evento: Lucia Zocco.

- Il costo del biglietto è di 10 Euro in prevendita e 12 Euro al botteghino,
e comprende, oltre alla possibilità di partecipare a tutte le attività della serata, l'estrazione del "Pozzo Di San Patrizio" (con primo premio un viaggio in Irlanda), una consumazione Bar e un originale gadjet da ritirare al botteghino.

INFORMAZIONI PREVENDITA:
- Modica e provincia di Ragusa, presso il nostro info point ufficiale "Tutti Sazi", presso il "Caffè Consorzio", oppure contattando lo staff.
- Catania, contattare "Diego Malaspina" (Santo Giranio).
- Palermo e altre località, versamento a mezzo poste pay, con e-mail di conferma all'indirizzo <<aldarion@hotmail.it >>.
- Numero poste pay: 4023 6005 7827 7024 , intestata a Stefano Barresi.
(Nella mail di conferma del versamento, specificare nome cognome e numero di telefono; i dati serviranno per l'eventuale vincita del Viaggio in Irlanda)

email: stpatricksday@hotmail.it
Chiudi

Rockerilla | Febbraio 2011

Pubblicato il 1 Marzo 2011

Rockerilla "Continua l'accordo con ROCKERILLA, per il mese di Febbraio consigliamo di visitare, virtualmente e fisicamente, l'azienda CIOKARRUA della famiglia Cicero, che ha rifatto il look anche alle scatole del cioccolato presto pubblicate."


Giuseppe Stracquadanio
Chiudi

Presentazione Del Periodico Chocomodica

Pubblicato il 27 Febbraio 2011

Presentazione Del Periodico Chocomodica Il Periodico Di Informazione Del Ctcm , Gentilmente Comunicatoci Da Nino Scivoletto Direttore Ctcm Consorzio Tutela Cioccolato Di Modica




COMUNICATO STAMPA

 

Chocomodica, il periodico edito dal Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica, è stato presentato presso il ristorante “Orso Blu” di Corso Concordia a Milano.

 

Il direttore del Consorzio , Nino Scivoletto, ed il direttore responsabile della pubblicazione, Duccio Gennaro, hanno incontrato i rappresentanti della stampa, di istituzioni ed associazioni.

Mille copie  del numero speciale di Chocomodica sono state inoltre distribuite presso lo stand che ha ospitato la Provincia di Ragusa nei tre giorni della Bit.

 

Alla presentazione alla stampa sono intervenuti, tra gli altri, Carlo Ottaviano, direttore di Gambero Rosso, Danilo Bellucci, Presidente dell’Aibes Italia, Marcello Coronini, Direttore di Gusto in Scena, Emanuele Mazzara, Presidente dell’Associazione dei Siciliani a Milano, Giuseppe Puma, Presidente dell’Associazione Ragusani di Milano, Alexa Avitabile Leva, Ricercatrice del CRA (Consiglio Ricerca in Agricoltura). Ha portato il suo saluto in nome dell’amministrazione comunale meneghina, Fabrizio De Pasquale, Presidente della Commissione Parchi, Arredo e Decoro Urbano di Milano.

 

De Pasquale ha rilevato la qualità della pubblicazione e la presenza sempre più diffusa del prodotto cioccolato sul mercato lombardo a conferma del gradimento e del buon lavoro svolto in questi anni dagli artigiani e produttori del cioccolato.

 

Il Direttore di Chocomodica, Duccio Gennaro, ha spiegato i motivi che hanno indotto il Consorzio a volere uno strumento di comunicazione; il numero speciale di Chocomodica è anche lo specchio di una realtà viva che si muove a grandi passi verso l’importante obiettivo del riconoscimento Igp.

 

Il Direttore del Consorzio, Nino Scivoletto, dopo aver ringraziato gli intervenuti anche in  nome del presidente Tonino Spinello, ha ricordato il percorso fin qui fatto dagli artigiani e il lavoro di ricerca di archivio per affermare le origini storiche del cioccolato di Modica che è uno degli elementi essenziali per ottenere il riconoscimento Igp.

 Nino Scivoletto ha anche evidenziato le tante iniziative fin qui intraprese dal Consorzio, la mostra sulle Carte dei Grimaldi, la convenzione con il Liceo Campailla e la Fondazione Grimaldi, la partecipazione a mostre e fiere.

 

Il Direttore del Consorzio ha finito leggendo la lettera inviata dal Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Giancarlo Galan, in occasione della presentazione del periodico, nella quale, tra l’altro si legge:

 

Ribadisco il mio impegno a Bruxelles a difesa del riconoscimento dell’Indicazione Geografica Protetta per il Cioccolato di Modica, uno dei simboli dei prodotti italiani di eccellenza, che rappresenta a pieno titolo il Made in Italy a livello internazionale. Siamo in prima linea per sostenere l’inserimento del cioccolato tra gli allegati del pacchetto qualità, di cui sta discutendo la Commissione europea”.

 

 

 

 

 

Chocomodica sarà presentato alla stampa, agli sponsor, alle autorità, ai Soci del Consorzio.

 

   GIOVEDI’ 24 c.m., alle ore 19 presso il Palace Hotel a Modica


Chiudi

Festival del cioccolato - Castellana Sicula

Pubblicato il 15 Febbraio 2011

Festival del cioccolato - Castellana Sicula
Chiudi

Rockerilla

Pubblicato il 15 Gennaio 2011

Rockerilla "Il 2011 parte con un accordo di collaborazione con una delle riviste, se non la rivista,più importanti dello scenario nazionale e internazionale, di musica e attualità, ROCKERILLA.
La nostra presenza e quella dei nostri partner parte già dal numero di Gennaio ed è confermata per tutto il 2011, ma spero sia solo l' inizio di un rapporto molto più duraturo.
"


Giuseppe Stracquadanio
Chiudi

"Golosi di cinema" - Teatro Garibaldi dal 5 all'8: film "da gustare"

Pubblicato il 1 Dicembre 2010

Golosi Di Cinema


"Golosi di cinema", al Teatro Garibaldi dal 5 all'8 una rassegna di film "da gustare"

 

Domenica 5 dicembre alle ore 21 al teatro Garibaldi prenderà il via la rassegna cinematografica “Golosi di cinema”, organizzata dal Cineclub “La città nascosta” in collaborazione con l'Antica Dolceria Bonajuto.

L'iniziativa, inserita nel programma ufficiale di Chocobarocco 2010, propone un calendario di film da “gustare”, come suggerisce il sottotitolo (“Anche l'occhio vuole la sua parte”). A ogni film, inoltre, sarà abbinata la degustazione di un cioccolato che, attraverso un percorso emozionale di aromi e sapori, si “lega” al tema del lungometraggio.

Si parte domenica 5 dicembre con “Quella sera dorata” di James Ivory (USA, 2009). Il film, tratto dal romanzo di Peter Cameron, racconta la storia di uno studente universitario alle prese con la stesura della biografia ufficiale dello scrittore scomparso Jules Gund. L’ostilità degli eredi lo spingerà nella loro tenuta in Uruguay per ottenerne l'approvazione al progetto. Le immagini eleganti e raffinate del regista di “Quel che resta del giorno” suggeriscono l'abbinamento con il cioccolato mascobado. 

Lunedì 6 dicembre sarà proiettato “L'illusionista” di Sylvain Chomet (Francia/Regno Unito, 2010). Il film d'animazione scritto da Jacques Tati, autore del pluripremiato “Appuntamento a Belleville”, narra le vicende di un illusionista in declino e di una ragazzina alla scoperta della vita e del mondo. Il tocco delicato di Sylvain Chomet sarà accostato al gusto del cioccolato alla vaniglia.

Martedì 7 dicembre sarà la volta di “Potiche – La bella statuina” di François Ozon (Francia 2010). La spiritosa commedia, applaudita al Festival di Venezia, racconta la storia di un'azienda di ombrelli che, dopo essere stata gestita con il pugno di ferro da un industriale avido e dispotico, passerà nelle mani della moglie, la quale rivelerà un’insospettata capacità imprenditoriale. La personalità briosa e frizzante della commedia sarà abbinata al cioccolato al pepe bianco.

Chiuderà la rassegna mercoledì 8 dicembre “Uomini di Dio” di Xavier Beauvois (Francia 2010). Il film, premiato all'ultimo Festival di Cannes, narra la storia vera di otto monaci cristiani francesi che decisero di rimanere al loro posto, in un monastero tra le montagne del Maghreb, quando il terrore integralista dilagò nella regione. Il film austero e denso si sposerà con il sapore deciso del cioccolato puro 70%.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21. I biglietti saranno in vendita al botteghino del Teatro a 5 euro.

 

 

Info e contatti:

Libreria Mondadori

Corso Umberto I n. 123

0932.945363

Cell. 347.1062660
Chiudi

Chocobarocco: tour speciali alla scoperta della città

Pubblicato il 2 Dicembre 2010



Chocobarocco, l’Associazione provinciale delle Guide turistiche autorizzate organizza tour speciali alla scoperta della città

 

Modica (RG) - Dal 4 all’8 dicembre, in occasione della VI festa del cioccolato “Chocobarocco”, l’Associazione Guide turistiche autorizzate della provincia di Ragusa, associata con la Federazione italiana Guide turistiche, accompagnatori e interpreti (Federagit) di Confesercenti, organizzerà speciali tour guidati della città.

Le guide accompagneranno turisti, visitatori e scolaresche in un viaggio affascinante alla scoperta dei monumenti e dei beni culturali della città. Tre saranno i percorsi, con partenza da Corso Umberto I, n. 87 (davanti a “Naracamicie”), ma ognuno con caratteristiche differenti: Choco Città, Tour Noir e il tour della parte alta della città con visita alla chiesa di Santa Maria del Gesù.

Choco Città si snoderà lungo la città bassa, toccando i monumenti “classici” (dal duomo di S. Pietro alla chiesa del Carmine con il suo portale e rosone tardo gotico) ma anche luoghi meno conosciuti ma altrettanto suggestivi, come la Cripta di Palazzo San Domenico. Le visite Choco Città si svolgeranno tutti i giorni dal 4 all’8 dicembre, alle ore 15:30 e alle ore 17. Domenica 5 e mercoledì 8 dicembre, inoltre, si svolgeranno anche di mattina, con inizio alle ore 11. Il costo del biglietto è di 2 euro.

Il Tour Noir, invece, si terrà in un’unica data, sabato 4 dicembre alle ore 22:30, in occasione della “Choco notte”, che vedrà il centro storico animarsi di spettacoli, mostre-mercato e concerti fino all’alba. Il Tour in notturna prevede un itinerario a sorpresa, in cui la storia dei luoghi prenderà forma attraverso un’avvincente narrazione che farà rivivere i fasti, gli eventi cruciali e gli uomini illustri di Modica (costo del ticket: 4 euro).      

Infine, domenica 5 e mercoledì 8 dicembre, dalle ore 16 alle ore 20 si svolgeranno i tour a Modica Alta, con l’esclusiva visita guidata alla chiesa e al chiostro di Santa Maria del Gesù, uno dei monumenti superstiti dell’architettura del tardo Quattrocento siciliano. Si tratta di una novità assoluta e di un’occasione unica poiché l’edificio sacro, ricompreso all’interno della locale Casa circondariale, di norma è chiuso al pubblico. La visita proseguirà fino al duomo di San Giorgio, attraverso vicoli e panorami incantevoli. Il punto di partenza del tour sarà dinanzi alla chiesa di S. Maria del Gesù. Il biglietto costa 4 euro. Il transfer nella parte alta della città mediante bus navetta messi a disposizione dal Comune sarà gratuito .

«Ringraziamo l’Amministrazione comunale per averci coinvolto e reso parte attiva in questa manifestazione – ha affermato il presidente dell’Associazione Guide turistiche autorizzate della provincia di Ragusa, Giovanni Di Luca – La nostra Associazione, che opera sul territorio da oltre 10 anni esclusivamente con guide iscritte all’Albo regionale delle Guide turistiche, impiegherà per le giornate di Chocobarocco ben 16 unità, per un totale di 23 tour, con l’obiettivo di far conoscere il patrimonio artistico, ma anche di mettere in risalto l’importanza della guida autorizzata nella tutela, promozione e valorizzazione dei beni artistici e culturali».  

 

 

 

Info e contatti:          

Cell: +39 331 204 00 99

Mail: guideragusa@gmail.com

Sito web: www.guideragusa.it

Chiudi

CIOCCOLATO: Fine Chocolate Organization contro la bocciatura della Ue

Pubblicato il 1 Dicembre 2010

Una Colata Di Cioccolato


Roma,. 26 Novembre - "Una sentenza che offende tante aziende, che lavorano nel segno della qualità e della tradizione, e che offende l'intelligenza dei consumatori" Mirco Della Vecchia, presidente  della Fine Chocolate Organization, commenta così la decisione della Corte di giustizia europea che ha condannato ieri l’Italia, rea di avere autorizzato la denominazione ‘cioccolato puro’ sulle etichette di prodotti di cioccolata che, al contrario, avrebbero dovuto segnalare anche la presenza di “altri grassi vegetali oltre al burro di cacao”. La normativa italiana, secondo i giudici, “è idonea a indurre in errore il consumatore e a ledere il suo diritto ad un'informazione corretta, imparziale ed obiettiva”. L’accusa mossa contro Roma dalla Commissione Ue si basa sul fatto che l’Italia ha introdotto una denominazione di vendita supplementare per i prodotti di cioccolato, a seconda che essi possano essere considerati ‘puri’ o meno. Ciò che ritiene inderogabile la stessa Commissione è che il consumatore debba essere informato circa la presenza o meno nel cioccolato di grassi vegetali sostitutivi mediante l'etichettatura, e non tramite l'impiego di una distinta denominazione di vendita.

Quando si cerca di mettere in pista delle azioni importanti a tutela dei consumatori, per poter garantire loro chiarezza ed una qualità maggiore nella scelta del prodotto” – continua il presidente della Fine Chocolate Organizationla cosa non è apprezzata. Non capiamo come l'Europa possa avere provvedimenti che al posto di puntare all'innalzamento della qualità mirano dritti all'abbassamento degli standard che abbiamo raggiunto fino a questo momento.”

Una sentenza paradossale - attacca Della Vecchia - ci si accusa di essere poco chiari quando la dicitura 'cioccolato puro' è stata creata proprio per essere di immediata e chiara comprensione per il consumatore e per tutelare un prodotto che esiste da 300 anni, e che noi artigiani continuiamo a fare come allora solo con burro di cacao. Ora da Bruxelles ci dicono che chiamandolo cioccolato puro abbiamo inventato un nuovo prodotto.”

“Come Associazione che rappresenta in Italia oltre 80 imprese artigiane – conclude Della Vecchia – ci auguriamo con forza, che l’Italia possa cogliere ed interpretare questo provvedimento permettendo a noi cioccolatieri di continuare a lavorare e proporre dei prodotti di qualità e che i consumatori possano essere tutelati in modo trasparente magari attraverso adeguate campagne di comunicazione”.

 

 

Martina Valentini Cell. +39.338.91.80.001

Fine Chocolate Organization

International Press office

Via Francesco Briganti 93 - 06127 Perugia (Italy)

Office: +.39.075.50.51.681

Fax: +39.075.90.33.145

Mailto: press@finechocolate.org

Chiudi

Chocobarocco 3-8 Dicembre 2010

Pubblicato il 19 Novembre 2010

Chocobarocco


Tutto pronto per questa nuova edizione di CHOCOBAROCCO, la festa del cioccolato di Modica e non solo, disponibile il programma http://www.chocobarocco.it/programma-2010 e rimaniamo a vostra disposizione per pubblicare vostri commenti prima e dopo l'evento.

Giuseppe Stracquadanio

Chiudi

Galleria Quadrifoglio, dal 12 al 28 Novembre

Pubblicato il 15 Novembre 2010

Alchimie


Siracusa, 08/11/2010

                                                      

Galleria Quadrifoglio, dal 12 al 28 novembre in mostra le “Alchimie” di Mary Conover e Maëlle-Morgane Dehesdin

 

Venerdì 12 novembre alle ore 18 nella Galleria Quadrifoglio (Via SS. Coronati 13, Ortigia) sarà inaugurata la mostra “Alchimie - opere di Mary Conover e Maëlle-Morgane Dehesdin” a cura di Mario Cucé.  La mostra nasce da un progetto delle artiste Mary Conover e Maëlle-Morgane Dehesdin intorno alla comune esperienza artistica di creare, attraverso la pittura, confronti e sinergie tra culture e sensibilità distanti ma in grado di fondersi alchemicamente.

Lo mostra propone un percorso di 16 dipinti collegati tra loro da un filo ritmico che svela le esperienze di due artiste che hanno trovato a Siracusa un punto di confronto.

Mary Conover (Washington D.C. 1958) vive e lavora tra Aspen Colorado (USA) e Saint Barts (Antille Francesi). Ha compiuto studi artistici al Philadelphia College of Arts, alla School of the Museum of fine Arts – Boston ed alla Corcoran School of Art Washington D.C.. Incoraggiata all’arte dalla famiglia sin dall’infanzia, ha svolto attività fotografica a Parigi nel campo della moda per l’«International Herald Tribune» e come illustratore scientifico per il gruppo editoriale Condé Nast.  La sua pittura punta all’essenzialità della luce come sintesi del rapporto tra natura reale e sensazione di vuoto. Nei suoi dipinti dominano paesaggi e distese marine azzurre sempre tesi verso l’astrazione dove, l’assenza della figura e l’interazione tra i colori evidenziano l’affinità con la fotografia. Attraverso impasti cromatici densi, frutto di una tecnica che sfugge ai canoni dell’ortodossia accademica, Mary ottiene effetti emozionali di grande lirismo che conducono verso una dimensione sconfinata e sublime.

Maëlle-Morgane Dehesdin (Parigi 1977) vive e lavora tra Parigi e Siracusa. Laureata all’Ecole Nationale Supérieure d’Arts di Clergy-Paris si è aggiudicata le borsa di studio Villa Medicis Hors-les-murs  (Culturesfrance, 2010) per una residenza in Sicilia. La sua indagine artistica mira a creare punti di contatto e di esplorazione degli spazi in cui miti collettivi e individuali convivono e proliferano. La Maëlle predilige colori vivaci, fluorescenti in alcuni casi, masse cromatiche fluide che si fondono con il disegno, conferendo al suo linguaggio pittorico una connotazione stilistica assolutamente personale.

La mostra resterà aperta fino al 28 novembre e potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

 

                                                                                                                                

 

Info e contatti

Quadrifoglio Galleria d’Arte contemporanea

Via SS. Coronati 13 Siracusa

Tel +39 0931 64443

info@galleriaquadrifoglio.it

Chiudi

Il cioccolato artigianale italiano alla sfida globale

Pubblicato il 15 Novembre 2010

scarica il pdf   Scarica l'invito dell'evento



Save the Date: 17 Novembre, ore 11 Unioncamere Roma

IL CIOCCOLATO ARTIGIANALE ITALIANO ALLA SFIDA GLOBALE

 

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI PROMOZIONE  “CIOCCOLATI D’ITALIA”

 

Gli strumenti di promozione collegati con il progetto “Cioccolati d’Italia” promosso dalle Camere di Commercio di Belluno, Cuneo e Ragusa, in collaborazione con la Fine Chocolate Organization, saranno presentati durante una conferenza stampa alle 11 di Mercoledì 17 Novembre, presso la sede di Unioncamere nazionale, a Roma in Piazza Sallustio 21.

Nell’ambito della conferenza stampa sarà presentato in anteprima nazionale il DVD bilingue de “Le Strade del Cioccolato”, per guidare i golosi attraverso le eccellenze gastronomiche italiane, e il nuovo portale internet www.cioccolatiditalia.it che presenta al pubblico dei tanti appassionati i maestri cioccolatieri, i territori di produzione del cioccolato italiano e le peculiarità dei prodotti artigianali.

 

In allegato, l’invito

 

 

Martina Valentini Cell. +39.338.91.80.001

Fine Chocolate Organization

International Press office

Via Francesco Briganti 93 - 06127 Perugia (Italy)

Office: +.39.075.50.51.681

Fax: +39.075.90.33.145

Mailto: press@finechocolate.org

Chiudi



Vai alla pagina:  7  -  6  -  5  -  4  -  3  -  2  -  1